Ancora difficoltà per PanDAKAR

Posted on Gen 7, 2017 |

Share Button

La scarsità di informazioni alla Dakar è da mettere in conto. Prima o poi si sapeva sarebbe accaduto. La zona boliviana in cui sta bivaccando tutta la carovana ha difficoltà di ogni genere.
Pensate che se voleste andare in pullman, che in sud America è uno dei mezzi di trasporto più diffusi perchè i voli costano ancora parecchio, da Tupiza a Oruro per seguire la Dakar dovreste fare 560 chilometri attraverso le Ande su strade sconnesse, partendo da un’altezza di 3.300 metri e passando attraverso i 4.000 metri fino a raggiungere la città appunto di Oruro a 3.700 metri. Le difficoltà sono le stesse anche sul lato della comunicazione via telefono, con tutte le conseguenze per chi cerca di mettersi in contatto con il proprio team, sia localmente che dall’altra parte del pianeta.

Tappa 5

Ci eravamo lasciati con la tappa 3 che arrivava a San Salvador de Jujuy con non pochi problemi e la lunga notte della Panda nel deserto.
La tappa 4 rappresentava la prima di 4 tappe da oltre 400 km di speciale.
Solo un breve messaggio dal telefono di Antonio Cabini, il navigatore a bordo della PanDAKAR rassicurava sull’arrivo in piena notte al bivacco.

La tappa 5 che da Tupiza portava a Oruro era suddivisa in due parti con un tratto centrale neutralizzato. All’arrivo alla fine della prima parte, l’equipaggio della Panda è stato avvertito che la seconda speciale era stata annullata per via delle cattive condizioni climatiche e si doveva provvedere a raggiungere il bivacco via strada.

Tappa 5

Il colpo di scena è arrivato poco fa: un vero e proprio nubifragio si sta abbattendo sul bivacco e A.s.o. – l’organizzazione – ha deciso di annullare la tappa odierna che avrebbe portato tutti i concorrenti a La Paz. Notizia che rattrista, ma allo stesso tempo dà modo di recuperare al meglio fisico e veicoli con un doppio stop. Domani infatti la carovana rispetterà il classico giorno di riposo nella capitale boliviana La Paz, e l’attività sportiva riprenderà lunedì.

PanDAKAR über Alles!

 

 

Share Button